SULL'ISOLA DESERTA

di Emanuele Scoppola
Pagine 48 - cm. 15x21 - ISBN 978-88-87494-80-8 - euro 7,00 (i.i)

Indice

Press

Scheda

Acquista online

Ogigia, Utopia, Lilliput, Neverland, Nublar, Pandora… in letteratura c'è un vasto arcipelago di isole immaginarie che aprono il confronto fra civiltà e contemplazione.
Questo breve scritto di Emanuele Scoppola si svolge invece in un luogo reale, in piena stagione turistica.
Fra la sala da pranzo di un albergo e le acque tirreniche abitate da uno squalo bianco, parte un esperimento enciclopedico in cui le categorie del linguaggio e le dinamiche silenziose della sopravvivenza tendono a confondersi.

UN SIMPATICO E PROFONDO LIBRO PER TUTTI.